Studente milanese cade in mare dalla nave Messina. Salvato dalla Capitaneria di Porto

Alla fine se l'è cavata solo con uno spavento ed è stato ricoverato all'ospedale Piemonte per un lieve stato di ipotermia. Ma per uno studente 19enne milanese, in gita con la scuola in Sicilia, poteva andare anche peggio. E' caduto dalla Messina nelle acque dello Stretto intorno alle 12, fortunatamente quando la nave stava per entrare in porto. E' stato recuperato dalla Capitaneria e portato a riva, dove ad attenderlo c'era già personale medico del 118. Con lui è rimasta un'insegnante, anche lei sotto shock. I compagni, invece, hanno proseguito la loro gita verso Siracusa. Sono in corso le indagini per accertare la dinamica dell’incidente.