Messina e la Regina Elena che nel 1908 vestì da infermiera e soccorse i feriti



node comment

saro genco2Ven, 29/12/2017 - 10:24 December 29, 2017

Non è vero che scese dalla nave. Nella città distrutta non l'ha vista nessuno. Altro che umanità si spaventava di beccarsi qualche malattia....
giovanninoGio, 28/12/2017 - 18:50 December 28, 2017

NON FORSE E' IMPRESA CARICATEVOLE ALTRA E' STATA QUANDO HA TRASFORMATO IL QUIRINALE IN UNA GRANDE INFERMERIA PER GLI EROI FERITI DELLA GRANDE GUERRA. ORA E' QUELLA SEDE E' STATA MACCHIATA MOLTE VOLTE DA PERSONE INCOMPETENTI E ANTI ITALIANI.
nassimogrGio, 28/12/2017 - 14:39 December 28, 2017

http://www.veja.it/2016/10/20/bersaglieri-derubarono-terremotati-messina-la-scomoda-verita-del-terremoto-messina-reggio-del-1908-conservata-negli-archivi-russi/ LA SCOMODA VERITÀ DEL TERREMOTO DI MESSINA E REGGIO DEL 1908 CONSERVATA NEGLI ARCHIVI RUSSINella relazione si legge: (6 Gennaio 1909) del vice-console di Catania: “bisogna notare anche l’opera dei marnai inglesi delle navi “Sutley” e “Minerva” che in accordo hanno aiutato i nostri. Invece nonostante la presenza a Messina di tre sue navi militari italiane, il Governo Italiano, fino al 1 Gennaio, non ha fatto nulla per prestare soccorso alle vittime, il terremoto fu solo una ennesima occasione per continuare il saccheggio delle regioni meridionali intrapreso nel 1861
gio79Gio, 28/12/2017 - 11:47 December 28, 2017

Tutto questo mentre il re suo marito faceva bombardare messina via nave, seppellendo definitivamente i superstiti sotto le macerie, demoliva edifici e monumenti rimasti con la dinamite e faceva fucilare senza processo chi, mentre cercava tra le macerie di casa sua, era accusato di sciacallaggio...